Informazioni sul consumo ricreativo di sostanze psicoattive     Informazioni sul consumo ricreativo di sostanze psicoattive     Informazioni sul consumo ricreativo di sostanze psicoattive     Informazioni sul consumo ricreativo di sostanze psicoattive     Informazioni sul consumo ricreativo di sostanze psicoattive     Informazioni sul consumo ricreativo di sostanze psicoattive

L’eferina è il principale principio attivo della pianta dell’efedra. L’efedrina è anche conosciuta come Mormon Tea o Ma-Huang.

 

ASPETTO

Pasticche, polvere (talvolta in capsule) o infuso.

 

MODALITÀ DI CONSUMO

Bevuta o ingerita.

 

DOSAGGIO

25 – 50 mg

 

ATTENZIONE AI MIX CON...

Alcol, anfetamina, metanfetamina, ecstasy.

 

GRUPPO

Stimolanti

 
icona stimolante

  • Effetti Open or Close

    Stimola il sistema circolatorio, aumenta le prestazioni, stimola il movimento fisico e inibisce l’appetito.

     

    Inizio degli effetti

    Dopo 20 – 60 min.

     

    Durata degli effetti

    Fino a 8 ore. 

     

    Effetti secondari

    2-4 ore.

     

  • Rischi e effetti collaterali Open or Close

    Tachicardia, agitazione, disidratazione già a partire da bassi dosaggi.

     

    Si avverte inoltre un senso di oppressione e soffocamento, aumento della pressione sanguigna, perdita d’appetito, vertigini, disturbi del ritmo cardiaco, in caso di sovradosaggio, aritmie e infarti.

     

    A dosi elevate, i tannini presenti nelle foglie di efedra possono provocare disturbi gastrici.

  • Rischi a lungo termine Open or Close

    Perdita d’appetito, disturbi del sonno, della memoria e della concentrazione, nervosismo, irritabilità, comportamenti aggressivi, aritmie, ipertensione cronica, danni ai denti, al fegato e ai reni, disturbi psichici.

     

    Il consumo regolare di efedrina provoca assuefazione e può condurre a una dipendenza con sintomi prevalentemente psichici.

  • Safer use Open or Close
    • Dosare con prudenza, soprattutto se si consumano foglie di efedra poiché la concentrazione di principio attivo può variare considerevolmente!

    • Bere acqua a sufficienza (5 dl ogni ora), ma niente alcol!

    • Le persone che soffrono di problemi o di malattie del sistema circolatorio, di disturbi della tiroide, del fegato o dei reni non dovrebbero assumere efedrina!

    • Senza un adeguato accompagnamento medico, l’efedrina non aiuta a perdere peso.

 

Danno.ch 2017 © | contatti | info@danno.ch | informazioni legali | impressum | mappa del sito | login

 

 

 

© 2017 - danno.ch

Cerca