Informazioni sul consumo ricreativo di sostanze psicoattive     Informazioni sul consumo ricreativo di sostanze psicoattive     Informazioni sul consumo ricreativo di sostanze psicoattive     Informazioni sul consumo ricreativo di sostanze psicoattive     Informazioni sul consumo ricreativo di sostanze psicoattive     Informazioni sul consumo ricreativo di sostanze psicoattive

La famiglia degli NBOMe comprende numerose sostanze derivate dal gruppo 2C-X (2C-B, 2C-I ...) come il 25i-NBOMe e 25c-NBOMe. Gli NBOMe sono talvolta spacciati per LSD o mescalina sintetica. 

 

ASPETTO

Si presentano per lo più in forma di gocce o di blotter (trip), più raramente come polvere bianca. 

 

MODALITÀ DI CONSUMO

Generalmente assunti per via orale (sublinguale). 

 

DOSAGGIO

25i-NBOMe: da 0.05 a 0.25 mg.

25c-NBOMe: massimo 0.5 mg.  

 

Attenzione ai mix con...

In ragione dell’attuale stato delle conoscenze, bisogna rinunciare al consumo simultaneo di altre sostanze psicoattive. Agendo sulle aree del cervello che controllano il rilascio della serotonina, gli NBOMe interagiscono pericolosamente con MDMA, anfetamina e alcuni antidepressivi come i MAO-inibitori

 

GRUPPO

Nuove sostanze psicoattive (nsp)

Psichedelici 

 

icona nuove sostanze di sintesi
Categoria psichedelici

  • Effetti Open or Close

    Gli NBOMe hanno anche effetti psichedelici, stimolanti, empatogeni e entactogeni che possono provocare euforia. Gli effetti sono molto variabili, anche se si mantiene il medesimo dosaggio.

     

    Gli NBOMe hanno possono provocare allucinazioni (soprattutto a livello visivo ma meno intense rispetto all’LSD), alterazioni nella percezione del tempo, modifiche dello stato di coscienza. Gli NBOMe hanno inoltre i tipici effetti delle  fenetilamine: intensificazione delle percezioni, intense sensazioni a livello gastrointestinale e forte sensibilità al tatto.

     

    Il consumo di NBOMe riduce l’appetito, asciuga la bocca ed ha un gusto particolare rispetto all’LSD che viene generalmente percepito come più amaro. 

     

    Inizio degli effetti

    Da 15 a 120 minuti (!) in base alla modalità di consumo. 

     

    Durata degli effetti

    Da 4 a 10 ore (!) in base alla modalità di consumo. 

     

    Effetti secondari

    Da 2 a 5 ore. 

  • Rischi e effetti collaterali Open or Close

    Come per tutti gli allucinogeni i rischi sono principalmente di ordine psichico e dipendono dalla personalità del consumatore. È possibile che si manifestino disorientamento, panico, paranoia, «bad trip» soprattutto quando non si rispettano le regole di «set» e «setting».

     

    Rispetto ad altri allucinogeni, i rischi a livello fisico sono più elevati a causa degli effetti vasocostrittori degli NBOMe. I rischi aumentano in funzione del dosaggio e possono avere esiti drammatici. Sono già stati registrati alcuni decessi in Europa legati al consumo di NBOMe. I sintomi di una costrizione vascolare periferica sono dita fredde, labbra blu e intorpidimento degli altri. Occorre chiamare immediatamente un’ambulanza (tel. 144) perché questi problemi devono essere trattati rapidamente a livello medico!

     

    Gli effetti degli NBOMe sono meno intensi rispetto a quelli dell’LSD e, in caso di assunzione di più dosi per raggiungere gli effetti desiderati, il rischio di sovradosaggio è elevato e può causare la morte. Dopo l’assunzione, aspettare almeno 2-3 e valutare gli effetti. 

  • Rischi a lungo termine Open or Close

    Gli NBOMe sono stati scoperti nel 2003 e le prime esperienze su esseri umani risalgono al 2010. Le conoscenze sui rischi, i rischi a lungo termine e le interazioni con altri principi attivi sono in gran parte sconosciute. 

  • Safer use Open or Close
    • Se non hai la possibilità di far analizzare delle sostanze, prova sempre una piccola quantità e aspetta almeno due ore per valutare gli effetti.
    • Data l’assimilazione complessa della sostanza e le differenze tra l’inizio e le manifestazioni dell’effetto, non si deve mai prendere una nuova dose di NBOMe nella medesima occasione.
    • Considerata la mancanza di conoscenze e i problemi legati al dosaggio, il consumo di NBOMe è fortemente sconsigliato. 

 

Danno.ch 2017 © | contatti | info@danno.ch | informazioni legali | impressum | mappa del sito | login

 

 

 

© 2017 - danno.ch

Cerca