Informazioni sul consumo ricreativo di sostanze psicoattive     Informazioni sul consumo ricreativo di sostanze psicoattive     Informazioni sul consumo ricreativo di sostanze psicoattive     Informazioni sul consumo ricreativo di sostanze psicoattive     Informazioni sul consumo ricreativo di sostanze psicoattive     Informazioni sul consumo ricreativo di sostanze psicoattive

La categoria delle nuove sostanze psicoattive (NSP) raggruppa tutte quelle sostanze sintetiche con effetti psicoattivi le cui caratteristiche sono ancora in gran parte sconosciute. Da un punto di vista chimico, si tratta in particolare di triptamine, fenetilamine, catinoni sintetici, cannabinoidi sintetici, piperazine e oppiodi. Attraverso la modifica delle strutture chimiche delle principali sostanze illegali, vengono «progettate» delle nuove sostanze che non rientrano nell’elenco degli stupefacenti e, per questa ragione, sono chiamati «legal highs». 


Alcune NSP sono spacciate per anfetamine, ketamina, ecstasy o aggiunte come prodotti di taglio. Le miscele da fumare come gli «spice» sono un composto di erbe a cui sono aggiunti dei cannabinoidi sintetici che producono effetti psicoattivi.

 

ATTENZIONE

Anche se le NSP sono vendute semi-legalmente, non sono meno pericolose delle sostanze illegali conosciute.

 

ASPETTO

Le sostanze pure sono generalmente delle polveri («research chemicals»), talvolta mischiate con altre sostanze in polvere o pasticche («bath salt», «party pills») o come prodotti vegetali dichiarati come «spice » (miscele da fumare).

 

MODALITÀ DI CONSUMO

Le polveri sono sniffate o ingerite, più raramente iniettate. Le pasticche sono ingerite. Le miscele da fumare sono fumate, talvolta con del tabacco.

 

DOSAGGIO

Dipende dalla sostanza, dalla modalità di consumo e dalla purezza del prodotto.
ATTENZIONE - Molte NSP hanno effetti già con dosaggi inferiori a 1 mg!

 

Attenzione ai mix con...

In ragione dell’attuale stato delle conoscenze, bisogna rinunciare al consumo simultaneo di altre sostanze psicoattive.

 

GRUPPO

Stimolanti, psichedelici, empatogeni / entactogeni, dissociativi, downer

 
icona stimolante
Categoria psichedelici
icona empatogeni
icona dissociativo
Categoria downer
 
  • Effetti Open or Close

    Gli effetti delle NSP coprono l’intero spettro di tutte le sostanze psicoattive. Gli effetti possono essere stimolanti (es. mefedrone, metilone, MDPV), allucinogeni (es. NBOMe), sedativi (es. fentanyl) o dissociativi (es. metossietamina). Gli effetti (e gli effetti collaterali) possono essere molto più intensi rispetto agli effetti conosciuti di altre sostanze illegali.

     

    Inizio degli effetti

    Dipendono dalla sostanza e dalla modalità di consumo.

     

    Durata degli effetti

    Dipendono dalla sostanza e dalla modalità di consumo. 

     

    Effetti secondari

    Dipendono dalla sostanza e dalla modalità di consumo.

     

  • Rischi e effetti collaterali Open or Close

    Dipendono dalla sostanza e dal dosaggio. Poiché le informazioni sono scarse e non ci sono raccomandazioni affidabili, il consumo può provocare effetti collaterali imprevedibili.

     

    Possono presentarsi: spasmi mascellari, dilatazione delle pupille, estrema irrequietezza, nervosismo, mal di testa, disturbi circolatori e brividi. Si riscontra inoltre un down pesante durante la discesa degli effetti, insonnia, palpitazioni, aumento della pressione sanguigna e della temperatura corporea, secrezioni corporee maleodoranti e «craving».

  • Rischi a lungo termine Open or Close

    Sono scarse le informazioni attenibili sui rischi a lungo termine.

     

    Probabilmente sono paragonabili a quelli delle sostanze illegali conosciute come, per esempio, cambiamenti nella produzione di serotonina e alterazioni delle capacità intellettuali.

  • Safer use Open or Close
    • Anche quando sono vendute semi-legalemente su internet è importante far analizzare le sostanze (drug checking) poiché il prodotto acquistato non corrisponde sempre a quello dichiarato sulle confezioni o perché sono camuffati con nomi di fantasia («sali da bagno») o non riportano indicazioni sulla loro composizione.

    • Prima di consumare occorre informarsi approfonditamente sul dosaggio. Le uniche indicazioni sono legate ad esperienze e raccomandazioni di altri consumatori sui forum online.

    • Avvicinarsi a piccole dosi alle quantità individuali tollerate.

    • Attenzione al dosaggio: alcune NSP hanno effetti potenti già con dosaggi inferiori a 1 mg!

    • Informare le persone che vi stanno accanto sulla sostanza consumata e sulle quantità assunte.

    • Bere acqua a sufficienza (5 dl ogni ora) o bevande isotoniche.

 

Danno.ch 2017 © | contatti | info@danno.ch | informazioni legali | impressum | mappa del sito | login

 

 

 

© 2017 - danno.ch

Cerca